to contact Euroarms Italia S.r.l.

per contattare Euroarms Italia S.r.l.

info@euroarms.net

to contact Euroarms of America Inc.

per contattare Euroarms of America Inc.

mail@euroarms.net

 
  Copyright Euroarms Italia S.r.l. P.IVA 00551990989  
 

Non è consentita la riproduzione anche parziale di immagini e testi senza autorizzazione scritta dell'Azienda.

 
 
 
         
 

VETRINA VIRTUALE

SHOWROOM

 

VENDITA ARTICOLI MILITARIA - VISITATE IL SITO:

 

 
 

GRANDE SUCCESSO DELLA DECIMA MANIFESTAZIONE DI TIRO STORICO

 
  Sarà stato il sole, sarà che il posto e la manifestazione piacciono davvero, sarà la pubblicità o il passaparola ma di fatto quest’anno abbiamo fatto il record dei numeri:  
  Erano disponibili 15 linee di tiro: 6 dedicate al Tiro Storico, 1 al Tiro di Precisione, 5 al Tiro al Gong, 1 al Centro del Centro, 2 dedicate all’aria compressa.  
  Hanno partecipato 172 tiratori provenienti da tutto il Nord Italia con ben 29 province rappresentate da Torino a Udine, da Trento a Modena, da Varese a Imperia e addirittura da Ancona e Firenze e un paio di ospiti dalla Germania. Ricca la partecipazione di bresciani, milanesi, cremonesi e emiliani.  
  Complessivamente sono state effettuate 661 prestazioni di tiro così suddivise :  
  239 al Tiro Storico
205 al Tiro al Gong
115 al tiro di Precisione
57 al Centro del Centro
45 all’Aria Compressa
 
  Le cartucce sparate nella due giorni sono state circa 11.000 !!!  
  _______________________________________________________________________________________  
 

NEWSLETTER EUROARMS

 
 

Per ricevere informazioni su tutti i nostri nuovi arrivi di armi ex ordinanza basta mandare un messaggio con oggetto SUBSCRIBE all'indirizzo:  newsletter@euroarms.net   

 
 
 
 

 

Le modifiche  alla direttiva 477 approvate il 14 marzo 2017
Le nuove norme dovranno essere recepite dai singoli Stati entro 15 mesi.


N.B. riguardo al numero di colpi c'è un errore nella traduzione che verrà corretto, in ogni caso nulla dovrebbe cambiare per l'Italia perché difficilmente si tornerà indietro rispetto alla normativa entrata in vigore con il Dlg. 121/2013

Qui, dal sito del Giudice Edoardo Mori, i testi ed i commenti nonché una sintesi provvisoria di quanto dovrebbe toccare i cittadini italiani:

 
 

 

 

 

Direttiva armi 14 marzo 2017 

   
 
 
  PISTOLE TOKAREV TT-30 CAL. 7.62 Tokarev
Abbiamo disponibile un importante e speciale lotto di pistole TT30 particolarmente rare ed interessanti dal punto di vista sia storico che collezionistico. Non sono le solite Tokarev TT33 che si trovano normalmente sul mercato, ma si tratta proprio del modello originale TT30 costruito solo nei primi anni di produzione (dal 1932 al 1935). PROSEGUI>>>
 
  ARMI - WEAPONS

I NOSTRI REVOLVER  -    realizzati su licenza della Sauer & Sohn

SERVICE SPECIAL 3" .38 Sp. Cat 3075
SERVICE SPECIAL 4"  .38 Sp. Cat. 2250
COMPETITOR 6" .38 Sp. Cat. 2245 (Sport)
COMPETITOR 6" .22LR Cat. 2246 (sport)

PROSEGUI>>>

ARMI - WEAPONS

REVOLVER NAGANT 1895 CAL.7,62 NAG

Vari anni di produzione (dal 1917 al 1944) Varie marcature

PROSEGUI>>>

 
 

Codice            AA030            Pistola CZ 27  - Calibro 7,65 Browning (7,65x17) 

Le pistole di questa offerta riportano il produttore Böhmische Waffenfabrik   (denominazione della CZ in tedesco durante l’occupazione nazista) o il   corrispondente codice  segreto tedesco “ fnh” . Tutte riportano il WaffenAmt  76 (Böhmische Waffenfabrik) 

Condizioni delle armi: Rigatura: buona - Condizioni generali buone / ottime; in alcuni casi le guancette   sono postbelliche con stella a 5 punte


maggiori informazioni >>>

 

 
 
 
 


www.radicaebaionette.net


www.il91.it

 
  LEGITTIMA DIFESA: proposta di legge di iniziativa popolare IDV -

Superati i Due Milioni di  firme !!!

Precisamente 2.045.680 sottoscrizioni certificate (ne bastavano 50.000), un assoluto record nella storia della Repubblica che certifica quanto il tema della sicurezza sia sentito dai cittadini italiani.

“Misure urgenti per la massima tutela del domicilio e per la difesa legittima”, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale numero 40 del 18 febbraio 2016

Qualcuno erroneamente la ha chiamata "referendum" e su questo equivoco i siti di alcuni importanti organi di stampa a livello nazionale si sono premurati di definirla una "Bufala" (almeno nei titoli degli articoli) ... una operazione di disinformazione che è meglio non commentare.
Invece si tratta di una iniziativa molto importante che ad oggi ha già abbondantemente superato il numero di 50.000 firme  richieste  perché la proposta di legge venga presentata in Parlamento. Tante più saranno le firme tanto maggiore sarà il peso politico dell'iniziativa.
In breve questi sono gli articoli che la proposta di legge vuole modificare:
Art. 614 Codice Penale (Violazione di Domicilio): allo stato attuale la pena massima è di 5 anni cosa che fa entrare questo reato nella lunga lista di quelli "depenalizzati" dall'attuale governo. Reati per cui l'azione penale non è più obbligatoria ove non vi siano aggravanti o precedenti penali (che non vuol dire non aver mai commesso reati ma non essere mai stati "pizzicati")
La proposta di legge vuol portare a 6 anni la pena massima in modo da rendere obbligatoria l'azione penale; rendere il reato perseguibile d'ufficio (ora è su querela di parte)
Inoltre si vuole aggiungere questo importantissimo comma: “
Colui che ha posto in essere una condotta prevista dai commi precedenti non può chiedere il risarcimento di qualsivoglia danno subìto in occasione della sua introduzione nei luoghi di cui al primo comma
Questo metterebbe fine alle incresciose situazioni in cui le vittime si sono trovate a dover risarcire gli aggressori. (oltre ai casi clamorosi della cronaca recente si può ricordare quello del ladro introdottosi furtivamente in una abitazione che chiese i danni per essere stato morso dal cane del derubato)
Art. 55 Codice Penale  (Eccesso colposo di legittima difesa): si vuole aggiungere il seguente paragrafo: “
Non sussiste eccesso colposo in legittima difesa quando la condotta è diretta alla salvaguardia della propria o altrui incolumità o dei beni propri o altrui nei casi previsti dal secondo e dal terzo comma dell’articolo 52 C.P. ”.

per saperne di più :

http://www.italiadeivalori.it/tutela-domicilio-e-legittima-difesa/

Modulo con testo della proposta

E-book sulla proposta
 

 
  19 aprile 2016 ... ANCORA PESSIME NOTIZIE DAL FRONTE EUROPEO: le forze che vorrebbero disarmare completamente  i cittadini avanzano. Non sono in pericolo soltanto le "B7" ma vi sono forti pressioni per arrivare al disarmo totale dei cittadini onesti. Addirittura il 12 Aprile il Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker nel suo intervento all'Europarlamento ha dichiarato che le restrizioni in materia di armi detenute dai cittadini onesti richieste dalla Commissione Europea sicuramente eviterebbero nuovi attacchi terroristici − Questo non lascia dubbi sul fatto che le istituzioni UE non hanno alcuna intenzione di demordere nel loro tentativo di disarmare i cittadini dei ventotto Paesi membri dell'Unione.

Per saperne di più:

https://www.all4shooters.com/it/mobile/Tiro/legge/Restrizioni-UE-armi-aggiornamento-SED-LIBE-IMCO-FESAC/

https://www.all4shooters.com/it/mobile/Tiro/legge/Restrizioni-UE-GENVAL-Commissione-Consiglio-Firearms-United/

https://www.facebook.com/Firearmsuniteditalia/

Aggiornamenti al 28 Aprile 2016:  https://www.facebook.com/Firearmsuniteditalia/posts/1753501568214325:0
 

 
 

NORME ANTITERRORISMO
Legge 17 Aprile 2015 N. 43

(Conversione in legge del decreto-legge 18 febbraio 2015, n. 7,)

Il  "decreto antiTerrorismo" è stato approvato con il metodo della "fiducia" , è stato firmato dal capo dello Stato. ed è Legge dello Stato.
Nel decreto originale sono state inseriti alcuni emendamenti che limitano ulteriormente i diritti dei cittadini onesti in possesso legale di armi ... (i criminali ed i terroristi delle "grida manzoniane" e delle leggi non tengono alcun conto)
Ecco le norme che ci riguardano nel commento del Giudice Edoardo Mori:

http://www.earmi.it/diritto/leggi/terrorismo1.html

testo integrale pubblicato sulla gazzetta Ufficiale>>> 

(GU Serie Generale n.91 del 20-4-2015)

 
 

Forte Montecchio Nord

 

La fortezza della I Guerra Mondiale meglio conservata in Europa che dal 2009 è gestita dal Museo delle Guerra Bianca in Adamello

Situato a Colico (LC), all'estremità settentrionale del Lago di Como, in corrispondenza dell'ingresso alla Valtellina.

Come raggiungere il Forte >>

Orari di apertura e tariffe di ingresso >>

Visita virtuale al Forte >>

 

Il Forte è parte integrante del progetto di Turismo storico-militare tra i laghi e le montagne della Lombardia.

E' disponibile la brochure del progetto in A4, 6 facciate, trilingue (Italiano. Inglese e Tedesco), anche scaricabile in PDF.

www.DifesaDelLario.it

Brochure "La Difesa del Lario" (Pdf 2Mb) >>

 
  DIRITTO   Gazzetta Ufficiale 144/2014 serie generale. D.Legge  24-06-2014 Nr. 91- Art. 16

Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l’efficientamento energetico dell’edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonché per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea.

ART. 16 comma 2: All'articolo 13, comma 1, della legge 11 febbraio 1992, n.157, è aggiunto, in fine, il seguente periodo: «I caricatori dei fucili ad anima rigata a ripetizione semiautomatica impiegati nella caccia non possono contenere più di due cartucce

 Il commento del magistrato Edoardo Mori su www.earmi.it :

http://www.earmi.it/diritto/leggi/patetici.html

 
  DIRITTO   Gazzetta Ufficiale 247/2013 serie generale. D.Lgs 121/2013

Il 21 ottobre 2013 è stato  pubblicato in gazzetta ufficiale il Decreto Legislativo 29 settembre 2013 n. 121 " Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 26 ottobre 2010, n. 204, concernente l'attuazione della direttiva 2008/51/CE, che modifica la direttiva 91/477/CEE relativa al controllo dell'acquisizione e della detenzione di armi."
qui il decreto in PDF

Poiché il decreto è una norma di novellazione (cioè interviene a modificare norme già esistenti) per comprenderne la portata e gli effetti bisogna "raccordarlo" con le norme preesistenti che modifica:
qui i relativi testi con i commenti del Giudice Edoardo Mori

 

 
 

 

ENFIELD NR.4 MKI A DUE RIGHE

Durante il secondo campionato italiano 2008 per armi ex ordinanza il tiratore e appassionato Roberto Brozzi ( TSN Guastalla) ha usato, con grande soddisfazione e ottimi risultati, durante l'intero arco agonistico un Enfield N°4 MkI Ex Marina Militare con canna a due righe. L'arma in oggetto gli ha permesso di qualificarsi alla finale nazionale svoltasi a Lucca oltre che ad avere ottenuto ottimi piazzamenti e punteggi durante le tappe di Sant'Arcangelo di Romagna (141 punti e 4 mouches),  Tolmezzo (145 punti e 6 mouches) e Lastra a Signa (143 punti). Naturalmente essendo la sua prima partecipazione al circuito ex ordinanza con tale arma ha già fatto pervenire l'intenzione di usare il suo Long Branch pure l'anno prossimo cercando di sfruttare ancora di più le potenzialità di tale arma.

Sull'argomento si segnala l'articolo di Andrea Turchi pubblicato su TAC Armi nr. 4/2008 pag. 70-78

 
 

UN NOSTRO ENFIELD SI DISTINGUE AL CAMPIONATO ITALIANO U.I.T.S. EX-ORDINANZA 2008

Ivano Signorini è uno dei migliori tiratori ex-ordinanza italiani (secondo classificato nel  Campionato Nazionale UITS 2008)

Ivano ci ha mandato l'immagine di un bersaglio attinto a 100 metri con uno dei nostri Enfield "Marina Militare" Nr 4 MKI a due righe, questo il suo commento:

 

" La sessione di tiro e' stata eseguita a mt 100, 16 colpi come vengono tirati nel campionato ex ordinanza, dove io mi sono classificato secondo nella categoria mire metalliche; di solito uso un p17 in 30-06 ma alcune gare le ho fatte anche con il n4 e si e' comportato splendidamente dando del filo da torcere ai Carl Gustafs "

 

Per saperne di più sulle gare UITS ex-ordinanza:

http://www.uits.it/TiroExOrdinanza.asp

 
 

ARMERIE


Visitate il sito www.arco.fe.it recentemente aggiornato con proposte di vendita on-line di accessori e componenti di vario genere, dalle ottiche alla ricarica.

ARMERIE

www.armeriafrigerio.com
Nuovi arrivi settimanali, moltissime armi on line.

 
  ARMERIE

ARMERIE

 
 

PUBBLICAZIONI

Su www.radicaebaionette.net è  stata pubblicata la prima parte di un interessante articolo sulla tecnica delle chiusure dei fucili basculanti moderni.


 

LIBRI  / BOOKS


NEL 15O° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA LA VITA DI JOHN MOSES BROWNING A FUMETTI da scaricare e stampare

Dal sito ufficiale del Gruppo Herstal.

English Version  3,6 Mb
French Version 3,6 Mb

 

 
 

Hosted by: